Una coltivazione cara

comincia la giornata

L’allegria è una pianta capricciosa, difficile da  coltivare, che fa poca ombra, che dura poco e che richiede cure costanti e terreno concimato, né secco né umido, né esposto ai venti, insomma una coltivazione che viene a costar cara.

Jorge Amado

Email this to someoneShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInShare on TumblrTweet about this on Twitter

Comments are closed.